Skip to main content

Airbus firma un contratto con Intelsat per due satelliti flessibili OneSat

Plasmare il futuro con Intelsat: fornitura di satelliti riprogrammabili di nuova generazione per le telecomunicazioni globali

Nuovo successo per OneSat, che rafforza la sua posizione di leader sul mercato

Airbus ha firmato un contratto con Intelsat per la costruzione di due satelliti OneSat operanti in bande multifrequenza per la rete digitale di nuova generazione di Intelsat. Il contratto è stato firmato il 31 dicembre 2020.

I satelliti appartengono alla Famiglia OneSat di Airbus, l’ultima generazione di satelliti “software-defined” (SDS – Software Defined Satellites) flessibili e riconfigurabili in orbita. OneSat è progettato per offrire l’equilibrio ottimale tra prestazioni, flessibilità e costo per byte, pur mantenendo l’affidabilità senza pari dei prodotti Airbus.

Airbus fornirà una soluzione end-to-end completamente integrata, che include la progettazione e la produzione dei satelliti. Quando saranno completamente integrati nell’ecosistema di rete definito dal software di prossima generazione di Intelsat e nella suite digitale avanzata, i componenti software ad alta capacità del segmento di terra consentiranno il funzionamento dinamico delle risorse satellitari end-to-end. I due SDS di prossima generazione saranno consegnati nel 2023.

Jean-Marc Nasr, DIrettore di Airbus Space Systems, ha dichiarato: “Questo importante contratto con il nostro stimato partner di lunga data, Intelsat, ha un significato speciale per Airbus. Con sei satelliti in produzione – più opzioni – per tre grandi operatori, OneSat ha dimostrato che quando si tratta di satelliti completamente riconfigurabili, Airbus è la scelta vincente. Le nostre nuove capacità industriali messe in atto nei nostri stabilimenti in tutta Europa, insieme alla nostra solida esperienza nei satelliti geostazionari Eurostar e nella produzione di mega-costellazione, permetteranno la produzione dei nostri dirompenti OneSat ad un ritmo senza pari”.

I satelliti riprogrammabili Airbus forniranno un alto livello di prestazioni e un’esperienza unica per i clienti Intelsat in più regioni geografiche. Questo accordo segna anche l’inizio di una radicale evoluzione della rete Intelsat; Intelsat sta perseguendo un ambizioso piano pluriennale di trasformazione della rete con investimenti in nuovi asset progettati per velocità estremamente elevate, maggiore flessibilità di capacità, ridondanza e compatibilità con le versioni precedenti.

Stephen Spengler, Amministratore Delegato di Intelsat, ha dichiarato: “L’investimento di Intelsat negli SDS di Airbus segna un primo passo importante nell’evoluzione della rete spaziale e terrestre più grande, resiliente e integrata del mondo. La rete software-defined di prossima generazione di Intelsat sarà il catalizzatore della nostra crescita, permettendo i futuri servizi di connettività a bordo della Gogo Commercial Aviation, così come altri servizi gestiti in tutti i segmenti di clientela di Intelsat “.

Airbus firma un contratto con Intelsat per due satelliti flessibili OneSat

Leave a Reply