Anche la Royal Thai Air Force adotta gli Airbus H135 per i programmi di addestramento

By Febbraio 12, 2020Airbus, Aviazione

Il nuovo ordine di sei H135 porterà la sua flotta Airbus a 18 elicotteri

Airbus Helicopters ha siglato un ordine per sei elicotteri da addestramento militare H135 con la Royal Thai Air Force, nell’ambito del suo programma evoluto di addestramento dei piloti. Questi nuovi H135 bimotore, i primissimi elicotteri da addestramento militari ordinati dalla Royal Thai Air Force, saranno utilizzati per una serie di missioni di addestramento, inclusa la formazione di base. I nuovi elicotteri completeranno l’attuale flotta della Royal Thai Air Force composta da H225M, portando la sua flotta Airbus a 18 unità.

“Siamo onorati della decisione della Royal Thai Air Force di espandere la sua flotta di addestramento con l’H135. L’H135 certificato FAA IFR è molto apprezzato dai clienti in ambito militare di tutto il mondo per la sua versatilità, le prestazioni eccellenti e affidabilità, il che spiega la nostra piena fiducia nel fatto che questo elicottero sia la piattaforma perfetta per le esigenze di addestramento dell’Aeronautica. Attendiamo con ansia che l’H135 migliori le capacità di addestramento della Royal Thai Air Force dal 2021 in poi, quando ognuno dei suoi piloti imparerà a pilotare un elicottero attraverso l’addestratore H135 e transitare senza problemi verso elicotteri più complessi”, ha dichiarato Fabrice Rochereau, Head of Sale, Asia Pacific di Airbus Helicopters.

Con oltre 130 elicotteri operati da corpi militari di tutto il mondo per le missioni di addestramento, l’H135, della classe tre tonnellate, è un punto di riferimento consolidato per gli elicotteri da addestramento militare a livello globale, avendo già raggiunto oltre 320.000 ore di volo. Questo nuovo ordine porta a 11 i clienti militari a livello globale.

L’H135, che incorpora un innovativo sistema avionico Helionix di Airbus Helicopters, offre condizioni di sicurezza ottimali per missione di addestramento di base e avanzate, fornendo al contempo una piattaforma facile e sicura per la transizione del pilota su elicotteri più avanzati.

Inoltre, ciascuno degli H135 della Royal Thai Air sarà configurato con due telecamere esterne, per offrire ai piloti una visione a 360 gradi dell’ambiente circostante. Saranno inoltre dotati di sistemi tattici e del sistema di navigazione Euronav7, che permettono di migliorare il quadro della situazione e offrono al contempo i più alti livelli di funzionalità, capacità di interfaccia e flessibilità per soddisfare i requisiti di missione dell’Aeronautica. Inoltre, gli H135 saranno dotati di sistemi di climatizzazione, vetri oscurati e sedili per il pilota regolabili in altezza per un maggiore comfort.

Quest’ultimo contratto include un supporto completo per la manutenzione nell’ambito del programma HCare Smart e continui servizi di organizzazione della gestione della navigabilità.

La Royal Thai Air Force beneficerà del supporto del team thailandese di Airbus Helicopters, che darà accesso a un magazzino di parti di ricambio dedicato per garantire la massima reattività. Nell’ambito del contratto HCare, Airbus Helicopters fornirà al cliente tutte le parti necessarie per la manutenzione dell’aeromobile, garantendo il massimo livello di disponibilità per questa flotta.

Maggiori informazioni sulla presenza di Airbus al Singapore Air Show sono disponibili alla pagina web dedicata.

 

Royal-Thai-Air-Force-joins-H135-military-training operators(c)Airbus