Skip to main content

Eutelsat sceglie Airbus per il satellite EUTELSAT 36D e lo slot orbitale chiave

L’ottavo ordine conferma il successo di Eurostar Neo per il mercato GEO

26° satellite ordinato da Eutelsat ad Airbus

Airbus è stata selezionata da Eutelsat, uno dei principali operatori satellitari al mondo, per costruire EUTELSAT 36D, un satellite geostazionario per telecomunicazioni multimissione di nuova generazione.

Il satellite EUTELSAT 36D rinnoverà e migliorerà la capacità a 36° est, uno slot orbitale chiave per Eutelsat per le trasmissioni televisive (DTH) e i servizi governativi in ​​Africa, Russia ed Europa.

Questo sarà l’ottavo satellite basato sulla piattaforma Eurostar Neo di prossima generazione di Airbus, una significativa evoluzione della serie Eurostar, dimostratasi affidabile e di successo, con una serie di importanti innovazioni.

Eurostar Neo combina una maggiore capacità di carico utile e sistemi di controllo termico e di alimentazione più efficienti con tempi di produzione ridotti e costi ottimizzati, grazie alla digitalizzazione dei processi di produzione.

Con 70 ripetitori in banda Ku distribuiti su cinque fasci di downlink e un’antenna orientabile, EUTELSAT 36D offre flessibilità e ottimizzazione delle prestazioni per fornire servizi in Africa, Russia ed Europa.

“Questo ottavo contratto per un Eurostar Neo conferma ulteriormente la nostra strategia di essere continuamente all’avanguardia nelle nuove tecnologie per soddisfare al meglio le esigenze dei nostri clienti. Siamo lieti di aiutare Eutelsat a fornire connettività di trasmissione e dati, anche nelle regioni remote dove è più necessaria. A livello personale, la fiducia che Eutelsat continua a riporre nei nostri prodotti è un elogio dell’affidabilità del nostro lavoro e motivo di orgoglio per tutti i nostri team qualificati “, spiega François Gaullier, Head of Telecom System di Airbus.

Con il lancio previsto nella prima metà del 2024, EUTELSAT 36D combina una potenza elettrica di 18 kW con una massa di lancio ridotta a 5 tonnellate, grazie alla capacità EOR (Electric Orbit Raising) di Airbus. Il satellite avrà una vita operativa di oltre 15 anni.

EUTELSAT 36D è il 26° satellite Airbus ordinato da Eutelsat e rafforza la posizione di Airbus come numero uno al mondo per i satelliti a propulsione elettrica, con quattro satelliti completamente elettrici operativi in ​​orbita e 17 in costruzione.

 

EUTELSAT 36D delivers service in Africa, Russia and Europe – Copyright Airbus

Leave a Reply