Skip to main content

I Beluga, gli iconici super trasportatori di Airbus, sono pronti a servire la domanda globale di carichi fuori misura

By Gennaio 26, 2022Airbus, Aviazione

@Airbus #Beluga #Freight #OutsizedCargo

Il BelugaST è pronto a trasportare carichi fuori misura, come gli elicotteri, in tutto il mondo, come dimostrato qui durante i test agli inizi del 2021. / ©Airbus S.A.S.
Il BelugaST è pronto a trasportare carichi fuori misura, come gli elicotteri, in tutto il mondo, come dimostrato qui durante i test agli inizi del 2021. / ©Airbus S.A.S.

Tolosa, 25 gennaio 2021 – Airbus ha lanciato un nuovo servizio di trasporto aereo che utilizza la flotta unica di BelugaST per offrire alle società di trasporto merci e altri potenziali clienti una soluzione alle loro esigenze di trasporti fuori misura.

Il nuovo servizio – Airbus Beluga Transport – fornirà ai clienti con contratto commerciale in una varietà di settori – tra cui quello spaziale, energetico, militare, aeronautico, marittimo e umanitario – una soluzione alle loro esigenze di trasporto di grandi carichi.

La prima missione si è svolta alla fine del 2021 con una consegna dal sito di produzione di Airbus Helicopters di Marignane, in Francia, a Kobe, in Giappone per un cliente non rivelato. Il Beluga N.3 si è fermato a fare rifornimento a Varsavia (Polonia), Novosibirsk (Russia) e Seul (Corea).

“La sezione più ampia del Beluga aprirà nuovi mercati e nuove possibilità logistiche per i clienti”, ha dichiarato Philippe Sabo, Head of ATI and Air Oversize Transport di Airbus. Nel caso del carico di elicotteri, non doverli prima smontare costituisce un grande vantaggio. Analogamente, anche i più grandi motori degli aeromobili commerciali possono essere ospitati in una configurazione interamente assemblata”.

Basata sul progetto dell’A300-600, la flotta di cinque BelugaST, che fino a ora ha costituito la spina dorsale del trasporto di sezioni di aeromobili di grandi dimensioni tra i siti Airbus, è stata sostituita da sei BelugaXL di nuova generazione, al fine di sostenere l’aumento della produzione degli aeromobili di linea di Airbus.

Il nuovo servizio Airbus Beluga Transport è in grado di soddisfare una moltitudine di possibili applicazioni di mercato, poiché questi aerei possiedono la più ampia sezione interna al mondo rispetto a qualsiasi aereo da trasporto, in grado di accogliere carichi fuori misura fino a 7,1 m di larghezza e 6,7 m di altezza.

Nel prossimo futuro, una volta che Airbus avrà messo in servizio tutti e sei i nuovi BelugaXL, la flotta BelugaST completamente operativa sarà consegnata a una controllata di nuova creazione, un vettore dotato di certificazione di operatore aereo (COA) e personale. “La nuova compagnia aerea sarà agile e flessibile in modo da rispondere alle esigenze dei mercati mondiali esterni”, ha concluso Philippe Sabo.

Per massimizzare la capacità di rotazione (turnaround) dei BelugaST per la base di clienti internazionali, sono state sviluppate nuove tecniche di carico e attrezzature. Queste soluzioni includono un On Board Cargo Loader – OBCL – un caricatore cargo di bordo  – per  le missioni in cui all’aeroporto di origine o di destinazione non è disponibile una piattaforma di carico/scarico.

Il Beluga N.3 decolla dall'aeroporto di Novosibirsk, in Russia, con destinazione finale Kobe, in Giappone. / © Airbus S.A.S.
Il Beluga N.3 decolla dall’aeroporto di Novosibirsk, in Russia, con destinazione finale Kobe, in Giappone. / © Airbus S.A.S.

Il Beluga N.3 ha fatto scalo presso l'aeroporto di Novosibirsk, in Russia, per fare rifornimento prima di dirigersi verso la sua destinazione finale di Kobe, in Giappone. / © Airbus S.A.S.
Il Beluga N.3 ha fatto scalo presso l’aeroporto di Novosibirsk, in Russia, per fare rifornimento prima di dirigersi verso la sua destinazione finale di Kobe, in Giappone. / © Airbus S.A.S.