La NATO Support & Procurement Agency ordina un ulteriore Airbus A330 MRTT

By Settembre 28, 2020Airbus, Aviazione

Airbus ha ricevuto un ordine fermo per un Airbus A330 MRTT Multi-Role Tanker Transport dall’OCCAR (Organisation Conjointe de Coopération en matière d’Armement), l’Organizzazione congiunta per la cooperazione in materia di armamenti.

L’ordine, che l’OCCAR ha effettuato per conto della NATO Support & Procurement Agency (NSPA), segue la decisione del Lussemburgo di massimizzare la propria partecipazione al programma Multinational MRTT Fleet (MMF) con un significativo aumento delle ore di volo contrattate, da 200 a 1.200. L’aeromobile fa parte delle tre opzioni aggiuntive originariamente incluse nel contratto e porterà la flotta MMF a nove aeromobili.

Questo nuovo ordine arriva dopo la riuscita consegna dei primi due aeromobili, con attività di addestramento e operative già in atto. L’aeromobile aggiuntivo garantirà una maggiore disponibilità della flotta MMF, consentendo alle altre nazioni della NATO di coprire le loro esigenze di rifornimento aria-aria, di trasporto strategico e di evacuazione medica.

Il programma MMF è finanziato da Paesi Bassi, Lussemburgo, Norvegia, Germania, Belgio e Repubblica Ceca, che hanno il diritto esclusivo di operare gli aeromobili di proprietà della NATO tramite un accordo di pooling, un ottimo esempio di collaborazione operativa di difesa europea. L’aeromobile sarà configurato per il rifornimento in volo, il trasporto di passeggeri e merci e le operazioni di evacuazione medica.

L’Agenzia Europea per la Difesa (European Defence Agency – EDA) ha avviato il programma MMF nel 2012. L’OCCAR gestisce la fase di acquisizione per il MMF come Contract Executing Agent per conto della NSPA. Dopo la fase di acquisizione, la NSPA sarà responsabile della gestione completa del ciclo di vita della flotta.

L’A330 MRTT combina la tecnologia avanzata di un tanker di nuova generazione con l’esperienza operativa registrata durante più di 200.000 ore di volo in servizio. L’A330 MRTT è interoperabile con i ricevitori di tutto il mondo e fornisce vere e proprie capacità multiruolo, come dimostrato durante le recenti missioni MEDEVAC e di trasporto strategico legate alla pandemia COVID-19.

 

La NATO Support & Procurement Agency ordina un ulteriore Airbus A330 MRTT