SEOSAT-Ingenio inizia il suo viaggio verso lo spazio

Ieri sera, il satellite spagnolo SEOSAT-Ingenio, costruito da Airbus, è stato caricato a bordo di un aeromobile cargo Antonov 124 presso la base aerea di Torrejón de Ardóz, vicino a Madrid, per volare verso il sito di lancio di Kourou. SEOSAT-Ingenio vola verso la Guyana insieme al satellite francese Taranis del CNES.

Una volta a Kourou, la campagna di lancio inizierà con i test funzionali, l’integrazione sull’adattatore del lanciatore e l’incapsulamento nel lanciatore per l’ispezione finale. Il lancio è previsto per il 18 novembre a bordo di un lanciatore Vega. Poiché sia SEOSAT-Ingenio che Taranis sono entrambi destinati ad orbite simili, ad un’altitudine di circa 700 km, condivideranno il viaggio per questo lancio. Un distributore di carico utile VESPA, prodotto da Airbus a Madrid per Avio, permetterà a Vega di realizzare questo doppio lancio.

SEOSAT-Ingenio è il primo satellite spagnolo dotato di tecnologia ottica, sviluppato principalmente dall’industria spaziale spagnola guidata da Airbus in Spagna come prime contractor. Il satellite fornirà alla Spagna la capacità di acquisire immagini satellitari ad alta risoluzione. Le immagini saranno utilizzate per scopi civili e militari per coprire servizi quali: la sicurezza, la gestione del territorio, le risorse naturali, la sorveglianza delle frontiere, l’agricoltura e la gestione delle crisi in caso di catastrofi naturali. Insieme al satellite PAZ, lanciato nel 2018, la Spagna avrà un doppio sistema di osservazione della Terra con immagini ottiche e radar. Questi dati combinati forniranno a Hisdesat, che gestisce la costellazione per il governo spagnolo, immagini a più alta risoluzione e migliori informazioni sul nostro pianeta.

SEOSAT-Ingenio è un satellite strategico per la Spagna ed è di proprietà del Ministero della Scienza e della Tecnologia. Il Centro per lo Sviluppo Tecnologico Industriale (Centre for Industrial Technological Development – CDTI) guida il progetto per delega e ne assume anche i costi.

 

SEOSAT-Ingenio inizia il suo viaggio verso lo spazio